Pragmatismo

Eseguire l’intervento richiesto con estrema lucidità, concretezza e rapidità d’azione ci permette di trovare soluzioni ottimali in tempi sostenibili
 

 
Archivio: 
Gennaio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre
20 Febbraio 2020
Restructuring of PE-owned companies – our Italian Partners Duke&Kay explains
 
 
10 Giugno 2019
Duke&Kay has become the sole Italian member of the Global Resource Management network, GLOBALISE
 
 
5 Aprile 2019
Intervento di successo degli Executives Duke&Kay
 
 
27 Novembre 2017
SAF Scuola di Specialità - I principi di redazione dei Piani di Risanamento
 
 
28 Aprile 2017
Il capitolo scritto da Maurizio Ria - coautore della ricerca con SDA Bocconi e Banca d’Italia - "Acquisire NPLs corporate e gestire il processo di risanamento: il ruolo del CRO"
 
 
23 Marzo 2017
30.03.2017 Evento Bocconi: Il Mercato dei NPLs tra domanda e offerta. Duke&Kay ha condotto la ricerca con SDA Bocconi e Banca d'Italia e prenderà parte alla tavola rotonda per affrontare il dibattito su alcuni temi chiave.
 
 
15 Febbraio 2017
Ci sono 5.103 Pmi italiane che rischiano di non riuscire a pagare tutti i propri debiti e i creditori in molti casi non lo sanno. Lo ha calcolato Leanus in uno studio condotto per MF Npl, leggendo i circa 180 mila bilanci 2015 delle aziende italiane con fatturato compreso tra uno e 200 milioni di euro. Katia Mariotti, associate partner di PwC, intervenendo nelle scorse settimane a una puntata della trasmissione Npl di ClassCnbc (canale 507 di Sky), aveva dichiarato: “Il tema del trasferimento da unlikely-to-pay (inadempienze probabili, ndr) a sofferenza e da unlikely-to-pay a crediti in bonis è sull’agenda di tutti i banchieri italiani”, precisando che “nel 2015 il tasso di conversione da Utp a sofferenza è stato del 22%, in netto calo dal 35% del 2014 e addirittura dal 49% del 2009”. Numeri in linea con quelli anticipati per il 2015 da Duke& Kay e Sda Bocconi.
 
 
3 Dicembre 2016
Le nuove norme di vigilanza bancaria renderanno più pesante per gli istituti tenere a bilancio inadempienze probabili e crediti scaduti che per di più, se non gestiti, sono destinati a trasformarsi in sofferenze
 
 
4 Novembre 2016
Questo capitolo rappresenta il contributo della componente "manageriale" ai percorsi di Ristrutturazione delle Aziende in crisi, nell'ambito di percorsi di cessione dei Crediti a potenziali investitori (Fondi di Turnaround)
 
 
4 Agosto 2016
L’operazione varata a giugno da Idea Capital, che ha comprato i crediti in sofferenza legati a 7 diverse medie società, lo dimostra: «In questa operazione - spiega Maurizio Ria di Duke & Kay - le banche non hanno perso nulla. In un paio di crediti hanno addirittura registrato una plusvalenza con la vendita»