In sostanza noi siamo coloro che agiscono per tradurre la strategia di business in azioni per incrementare la produttività, la competitività e le prestazioni, consentendo all’organizzazione di raggiungere con successo gli obiettivi identificati.

Perché scegliere Duke&Kay invece di...


Duke&Kay ha un team di 52 Executive Partners e un network di 2.500 Managers in Italia, con specifiche capacità nella gestione operativa di imprese e assolutamente esperti in Performance Improvement e Turnaround Aziendali.


Gli Executive ed i Manager Duke&Kay vantano documentate esperienze di successo nella realizzazione di progetti di Business Development, Performance Improvement e Turnaround. La composizione di ogni Team di progetto si basa sull’accurata valutazione delle necessità, combinando le specifiche esigenze del settore di appartenenza con le competenze necessarie alle soluzioni dei problemi da affrontare. Noi assumiamo la responsabilità dei risultati; guidando, gestendo, cooperando e migliorando la gestione corrente. Inoltre collaboriamo con altri consulenti e professionisti di fiducia identificati dal Cliente per portare al successo l'operazione. Siamo più convenienti dei nostri Competitors e abituati a condividere il rischio d’impresa con i nostri Clienti perchè le nostre Retainer Fees sono basate su una struttura di costi variabili mentre le nostre Success Fees, predefinite all’avvio del progetto, sono collegate agli obiettivi da raggiungere.

Press&Media

01/09/2020

Globalise Interim Management Survey 2020

The crisis as an opportunity for courageous transformation
23/07/2020

Hospitality: chances and challenges in the time of Coronavirus. Our Partner Mauro Cosani shares his thinking.

"As every crisis, also this one will offer opportunities. One of them is the chance to rethink tourism in a more long-term sustainable way".
22/05/2020

Oggi su BeBeez - Milano Finanza l’operazione appena conclusa con successo da Maurizio Ria, Managing Director di Duke&Kay e Presidente di Tre Holding

Con questo accordo Maurizio Ria ha consentito al ceto bancario che ha affiancato il Gruppo Targetti nella sua lunga crisi, di recuperare molti dei crediti vantati. Ria è impegnato nell’ultima fase del progetto, cioè quella della valorizzazione degli asset immobiliari di Tre Holding.
21/05/2020

Illimity Bank ha acquistato e ristrutturato 130 milioni di crediti ipotecari e strumenti finanziari partecipativi vantati da 13 banche verso TRE Holding Spa, presieduta da Maurizio Ria, Managing Partner Duke&Kay.

Maurizio Ria ha spiegato “Questa operazione è una ulteriore conferma delle capacità di realizzare un ristoro agli istituti bancari, rimborsando il credito da loro vantato anche dopo anni di crisi, e la contemporanea possibilità di sostenere le società perché possano proseguire le loro mission di sicurezza e profittabilità, con partner dinamici e affidabili”. “……. Ancora una volta la scelta degli uomini con le giuste competenze ha permesso di conseguire i risultati sperati……”